Seleziona una pagina

Partecipa alla Corsa in Rosa 2019

10 marzo 2019, Sassari, SS
Sostieni la più grande manifestazione non agonistica a favore delle donne.

2019 – IX Edizione

Anno dopo anno la storia della manifestazione si arricchisce, ogni edizione aumenta il numero di partecipanti ed è sempre più forte la motivazione del popolo rosa che scende in Piazza per dire NO alla Violenza sulle Donne.

5

km da percorrere

3250

partecipanti ogni anno

8

fantastiche edizioni

Parteza tra

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

La Corsa delle Donne

Sassari si tinge di rosa. Colora anche tu le strade di rosa e sostieni la causa partecipando alla manifestazione.

In omaggio la maglietta ufficiale della Corsa in Rosa 2019, i nostri fantastici gadget  e l’onore di aver contribuito alla più importante manifestazione non agonistica sassarese.

Come Funziona?

Iscrizione

Iscriviti presso il nostro Ufficio in Via Zanfarino 8, oppure presso i punti vendita convenzionati

Ritrovo e partenza

Ritrovo il 10 marzo in Piazza d’Italia alle ore 9:00 per la partenza alle ore 10

Rivivi i momenti salienti

Guarda le foto e i video emozianti della manifestazione sui nostri canali social

Edizione 2019

Quest’anno, grazie ai nostri sponsor ufficiali, avremo l’onore di regalarvi un evento di ben 4 giorni!
Vi aspettiamo il 7, 8 e 9 Marzo con “Aspettando La Corsa In Rosa”, l’evento in cui avremo il piacere di accogliervi in Piazza d’Italia e Piazza Castello in compagnia della nostra musica e dei nostri spettacoli. Saranno tre giorni di festa e divertimento!

Il 10 marzo si disputerà la Corsa In Rosa: il ritrovo è fissato in Piazza d’Italia alle ore 09.00 con partenza alle ore 10.00. Durante la stessa giornata si disputerà anche “Passeggiando In Passeggino”, la corsa dedicata alle neomamme.

Sponsors

I nostri Partner di successo

 
 

Partecipa anche tu!

Il percorso, con partenza da Piazza d’Italia, si snoderà lungo le vie del centro: Via Roma, Via Duca degli Abruzzi, Via Napoli, Via Amendola, Viale Italia, Emiciclo e infine Via Carlo Alberto, per poi ritornare e tagliare il traguardo  nuovamente in Piazza d’Italia.